Famiglia Talacci

Dall'amore per la montagna

La storia della famiglia Talacci ha sapore di mare e radici sorte in terra di Romagna, sulla costa Adriatica.

Nel 1968 Papà Bruno scopre Livigno su indicazione di un amico d'infanzia, studente di Teologia in una località dell'Alta Valtellina.

 

Incuriosito dai magnifici racconti su questa terra, nell'autunno dello stesso anno decide di visitarla e l'amore per questa magnifica vallata lo folgora

 

Cerca casa ed in meno di un anno fa trasferire Mamma Rosy e il piccolo Fabrizio a Livigno, prendendo in affitto un locale nel quale aprono con grande successo la prima pizzeria del paese.

E' il 1969 quando acquistano il terreno dove costruiranno l'Hotel Bucaneve, aperto nell'autunno del 1970.

 

Ormai insediati e integrati nel paese, nel 1975 nasce Francesca e dieci anni dopo viene acquistata la casa del centro, nella quale nel 1987 aprono la Gioielleria Talacci e l'affitta appartamenti sovrastante.

 

Oggi, a molti anni di distanza quel giorno che cambià la storia della famiglia, questa è cresciuta è si è consolidata in loco, la seconda generazione continua con orgoglio e gratitudine l'opera iniziata da Nonno Bruno e Nonna Rosy, e la terza cresce portando dentro sè l'amore per la neve e per queste cime, che guida e asseconda ogni piccolo passo volto ad offrire la migliore vacanza possibile a chi sceglie di scoprire questo territorio magico.

Hotel Bucaneve

 

 

Hotel 3 Stelle a Livigno

 

Vai al sito

Appartamenti Talacci

 

 

Appartamenti nel centro di Livigno

 

Vai al sito

Gioielleria Talacci

 

 

Eleganza, stile e design dal 1987

 

Vai al sito